lunedì 23 giugno 2014

#Poesia - Alcalino


Anche se tu
La cercassi nei miei ‘dentro’
Non potrai mai
E mai 
riconquistarla

perché si è persa
(galleggiante iconoclasta)
perché è invisibile
(riottosa e mascherata)
non si distingue dalle altre e non mi guarda

Solo una volta c’incontrammo e fu peccato


Perché la gioia è sorda
È una carezza
Invertebrata fra sorrisi e circostanze
Plasticità di caste riverenze
La gioia è una puttana e te la compri.


O piangi.

(Diego Salvadori)

Nessun commento:

Posta un commento