mercoledì 28 maggio 2014

#POESIA: Individuato


Non passa niente (Nulla)
L’unico
Risibile disturbo
È il divagare di lancette in cerchi netti
gironi di un’ignavia condizione
l’angoscia di stare oltre i traguardi
e stringere per mano il tuo trofeo
accarezzarne le cesellature ad arte
preda di un sinistro luccichio
scoprirti solo e unico
vivente.

(Diego Salvadori)

Poesia tratta da Sfiguramento

Nessun commento:

Posta un commento